Tag

Coordinate spazio-temporali: tempo 13 novembre 2012, luogo Nero Torrione

“Ciao babbo, sai che sono andato fino nel paleolitico ed ho visitato l’uomo che ha inventato la ruota?”

“Uh … ah sei tu Birbo, che dicevi … la ruota? Ah … interessante”.

“Eh … l’ho ringraziato, eh? Che pensa che se non c’era lui … ma non t’interessa? Beh … però ho incontrato anche l’uomo che ha scoperto come usare il fuoco, eh?”

“Uhm … stasera tua madre torna tardi e io sto preparando il pollo alla griglia con patatine, lavati le mani che è quasi pronto”.

“Eh … ma anche di questo pollo cotto dobbiamo ringraziare quel tipo del fuoco, eh? Che poi dopo sono stato anche alle Grotte dei Balzi Rossi e ci ho scoperto la donna che ha inventato …”.

“La ricetta delle tagliatelle?”

“No. Quella è la donna che ha inventato il pompino e …”.

“COSA? MA …E SCOMMETTO CHE QUELLA SANTA DONNA NON LA HAI NEPPURE RINGRAZIATA … DAMMI SUBITO LE COORDINATE PRECISE PER TROVARLA, PRESTO”.

“Beh è stato nella preistoria… le coordinate esatte te le scrivo su questo foglio, ecco sono quest … ma babbo … DOVE STAI ANDANDO?”.

“ORA NON HO TEMPO … E SE TORNA LA MAMMA DILLE DI NON ASPETTARMI PER CENA CHE POTREI FARE TARDI, CAPITO GRULLO?”.

“Eh … ma quale cena che la stava preparando lui? Che poi perché sembrava indifferente per il fuoco e la ruota, e poi è corso via eccitato quando gli ho parlato del pompino? Mah, chi li capisce i grandi? … che d’accordo che nella preistoria sembrava una cosa carina … ma al giorno d’oggi a cosa potrebbe mai servire una piccola pompa fatta con un pezzo di canna in cui si fa scorrere un pistone di legno col manico d’osso?”.